Gara - ID 11

Stato: Proposta di aggiudicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
Appalto di lavori di realizzazione del Piano di caratterizzazione dell’area ex inceneritore “Saspi”.
CUP: C84F17000160002; CIG (Codice Identificativo Gara): 79349396CE
CATEGORIA OS 20 B - CLASSIFICA I
 
 
CIG79349396CE
CUPC84F17000160002
Totale appalto€ 240.363,23
Data pubblicazione 20/06/2019 Termine richieste chiarimenti Giovedi - 04 Luglio 2019 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 09 Luglio 2019 - 12:00 Apertura delle offerteMercoledi - 10 Luglio 2019 - 09:00
Categorie merceologiche
  • 4512 - Trivellazioni e perforazioni di sondaggio
DescrizioneAppalto da eseguirsi in in Lecce sulla S.P. Lecce-Lizzanello all’altezza della tangenziale est di Lecce nell’Area ex inceneritore SASPI – individuato dal Piano regionale di Bonifica delle aree contaminate della puglia – LE 35-02, LE 35-03, sito in Via Vecchia Lizzanello a circa 1 km dal centro abitato in direzione sud est di Lecce, su capannone industriale ed area esterna di pertinenza individuati catastalmente al Fg 251, Part. 216-217-218-125-154 per una superficie complessiva di mq 54.000. Realizzazione di una nuova rete piezometrica che permetta di definire nel dettaglio l’andamento e lo stato qualitativo della prima falda, ubicata a circa 60 m da p.c.; in particolare, saranno realizzati n.2 piezometri a monte idrogeologico del sito, e n.2 piezometri a valle idrogeologica del sito; cementazione dei pozzi esistenti (P01 e P02), in quanto potenziali vie di contaminazione; approfondimento delle indagini geognostiche in corrispondenza dell’area dell’ex inceneritore, mediante la realizzazione di n.4 sondaggi geognostici ed il prelievo di n.4 campioni di top soil; approfondimento delle indagini geognostiche in corrispondenza dell’area esterna immediatamente adiacente l’area d’indagine, mediante il prelievo di n.3 campioni di top soil, di cui n.1 lungo il lato Nord dell’inceneritore e n.2 al di là della recinzione ad est della ex cava; effettuazione di una campagna geognostica mirata a definire lo stato qualitativo e le caratteristiche sito-specifiche dell’area dell’ex discarica, mediante la realizzazione di n.13 sondaggi geognostici; prelievi periodici e caratterizzazione analitica delle acque sotterranee prelevate dalla nuova rete piezometrica di controllo (P03 – P04 – P05 – P06), in modo da definire la qualità dei corpi idrici presenti e di controllare la possibilità di migrazione di inquinanti da tutte le potenziali fonti di contaminazione presenti nel sito; prelievo e caratterizzazione analitica dei campioni di top soil prelevati; prelievo e caratterizzazione analitica dei campioni di suolo insaturo prelevati in corrispondenza dei nuovi punti di indagine realizzati, in modo da definire la possibilità di migrazione della contaminazione negli strati a diversa profondità, anche in correlazione alla circolazione idrica sotterranea; prelievo e caratterizzazione analitica, mediante test di cessione, dei campioni di rifiuto prelevati in corrispondenza dei nuovi punti di indagine realizzati; esecuzione di indagini di tipo geoelettrico; acquisizione, sul campo ed in laboratorio, di tutti i dati necessari all’esecuzione di un’analisi di rischio sito-specifica. Le lavorazioni previste si possono così riassumere: predisposizione area di indagine; impianto di cantiere, esecuzione tomografie geoelettriche, perforazioni e campionamenti con trivella, perforazione e condizionamento piezometro, prelievo campioni acqua dai piezometri, rilievo topografico, analisi chimiche di laboratorio, smobilitazione cantiere, trasferimento dati su SIT, elaborazione dati e consegna elaborati.
 
Struttura proponente Comune di Lecce
Responsabile del servizio Dott. Francesco Magnolo Responsabile del procedimento CANNILLO CATALDO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf bando-di-gara-ex-saspialbopretorio - 6.67 MB
20/06/2019
File doc allegato-a - 60.50 kB
20/06/2019
File pdf modello-dgue - 144.71 kB
20/06/2019
File rar progetto-esecutivo - 185.52 MB
20/06/2019
File pdf dsg-02348-2019-file-unico-determina-a-contrarre - 2.01 MB
20/06/2019
File pdf Graduatoria provvisoria - 122.81 kB
17/07/2019

Proposta di aggiudicazione

Calcolo offerte anomale: Ai sensi dell'art. 97 c.2 lett. 2 del D.Lgs. 50/2016 - Soglia di anomalia individuata: 31.7361

01413760891

GEO DRILLING S.R.L. -

Partecipanti

01413760891

GEO DRILLING S.R.L. -

CPRMRA62P08G438U

Drilling ccd System Italia Srl -

03940580750

GEOPROVE S.R.L. -

02380030847

Geo Gav srl -

01368720536

GAMMA GEOSERVIZI S.R.L. -

01416400560

GEOVIT SAS -

00458540770

FIUMANO TOMA TRIVELLAZIONI SRL -

00075830679

SONDEDILE SRL -

00712630706

geotec spa -

05016170630

TECNO IN S.P.A. -

00416940732

taras pali società cooperativa -

02694280781

pignataro trivellazioni srl -

02305780757

trivelsonda srl -

01565570700

Srl -

01951270766

SINISGALLI COSTRUZIONI S.R.L. -

02409130750

TRIO COSTRUZIONI S.R.L. -

02176690598

ICOFOND S.r.l. -

02768120731

GEO.GA.COSTRUZIONI SRL -

01755510656

CAMPANIA SONDA S.R.L. -

07996141219

TEKNIC S.R.L. -

04156821219

S.I.A. Servizi per Ingegneria e Ambiente srl -

13235411009

SIRIO INGEGNERIA CONSORZIO STABILE -

02404420602

3g-consulting -

Avvisi di gara

10/07/2019Comunicazione data di apertura della busta Busta B - Offerta economica della procedura Aperta: Appalto di lavori di realizzazione del Piano di caratterizzazione dell’area ex inceneritore “Saspi”.<br /> CUP: C84F17000160002; CIG (Codice Identif
Si comunica che l'apertura della busta Busta B - Offerta economica per la procedura in oggetto avverra in data Mercoledi - 17 Luglio 2019 - 09:00...

Chiarimenti

  1. 25/06/2019 11:08 - In caso di ricorso al subappalto la ditta subappaltatrice quale documentazione deve fornitre?
     


    Nessuna in fase di partecipazione.
    27/06/2019 10:02
  2. 28/06/2019 12:29 - Possediamo la categoria OS20B nella classifica richiesta, ma vogliamo riservarci l'eventualità di subappaltare parte dei lavori nei limiti di cui alla normativa, 
    è necessario indicare la terna dei subappaltatori?

     


    No, non occorre
    01/07/2019 16:53
  3. 03/07/2019 13:13 - In riferimento al Piano di Caratterizzazione e in particolare a quanto scritto nelle pag 82 e 83, si richiede se l'acquisizione dei dati e l'elaborazione debba eseguirsi obbligatoriamente con il tipo di georesistivimetro  e con il softwere indicati

    L’offerta dovrà essere conformata a quanto previsto dagli atti di gara.
    04/07/2019 16:04
  4. 03/07/2019 17:24 - "Dal CSA si evincono la realizzazione di n. 4 piezometri del diametri 152 mm con tubi piezometrici da 2" (art. 6.4), mentre nel Computo Metrico le voci prezzo (18-19-20) fanno riferimento alla realizzazione di 4 POZZI di grande diametro e non si evincono voci relative alla perforazione dei piezometri" Cortesemente si chiarisca se le lavorazioni prevedono la realizzazione dei piezometri o dei pozzi.

    Gli atti di gara contengono in dettaglio le lavorazioni da effettuare
    04/07/2019 16:05
  5. 04/07/2019 10:09 - La cauzione provvisoria deve essere firmata in digitale dal solo concorrente o anche dalla compagnia di assicurazione?

     


    La cauzione provvisoria deve riportare la firma di entrambi
    05/07/2019 15:11
  6. 04/07/2019 11:58 - Dalla compilazione del DGUE online, non risulta modificabile la risposta indicata al Punto - D: Motivi di esclusione previsti esclusivamente dalla legislazione nazionale. Si Chiede pertanto, se può essere compilato esclusivamente il DGUE allegato alla Gara


     


    Il DGUE deve essere quello allegato in gara. Ove occorre fare delle dichiarazioni ulteriori, le medesime possono anche essere aggiunte nell'Allegato A o in altra dichiarazione aggiuntiva.
    05/07/2019 15:14

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune di Lecce

Via F. Rubichi, 16 Lecce (LE)
Tel. 0832/682229 - 2230 - Email: urp@comune.lecce.it - PEC: ufficio.gare@pec.comune.lecce.it